19-07-2021 - Quantum Computing

Quantum Computer - Ma quantum ne capiamo poco!

Il 24 ottobre 2019 un annuncio pubblicato sul sito della Nasa (ma poi rimosso) afferma che un computer quantistico ha completato un calcolo da 10.000 anni in 200 secondi.

 

Questa potenza di calcolo è possibile sfruttando le leggi della fisica e della meccanica quantistica.

La differenza dal comune sistema binario sta nel fatto che il qubit o quantum bit può essere 0, 1 o 0 e 1 contemporaneamente. Quindi, grazie alla sovrapposizione degli stati quantistici che abilitano i calcoli in parallelo, si ottiene una potenza di calcolo di gran lunga superiore rispetto a quella di un computer (e di un supercomputer) classico.

 

Ma com’è fatto un quantum computer?

Come scrivo un software?

Perché non sono ancora affidabili?

 

A queste e altre domande ha risposto Alessandro Berti (Ph.D. Student in Quantum Computing @ University of Pisa) nella nostra live Ma quantum ne capiamo poco!.