05-10-2021 - Events

Come to Code, la conferenza per developers e makers

23 e 24 Ottobre, Palazzo Gaeta, Pignola (PZ)

 

Il 23 e 24 ottobre ci sarà il Come to Code, la prima conferenza per developers e makers del sud Italia.

In una splendida cornice barocca, i migliori speaker del settore parleranno di nuove tecnologie, di framework, di Intelligenza Artificiale e di sviluppo tra talk, workshop, laboratori ed approfondimenti.

Sarà un punto di incontro per esperti e appassionati che potranno presentare i propri progetti, le proprie idee e condividere conoscenze e scoperte.

Scambio e condivisione, infatti, saranno le parole chiave di questo evento insieme a digitale e innovazione.

 

Ma vediamo cosa ci aspetta in questi due giorni.

Senza accorgercene, abbiamo a che fare l’AI e il machine learning praticamente ogni giorno tra motori di ricerca, Alexa, Tesla... (beh, qui proprio non tutti). Alfonso Spisto darà il via alle danze del Come to Code proprio con un talk sul Machine Learning.

A seguire, un approfondimento su Node.js, tecnologia usata da molti ma sconosciuta da altrettanti con Alessandro Miliucci.

Torniamo all’intelligenza artificiale. Quale è la differenza col Deep Learning? Cosa sono le reti neurali? Ce ne parlerà Matteo Testi presentando anche diversi casi industriali in cui il Deep Learning viene utilizzato.

Ed eccoci a noi. Il prossimo speaker lo conosciamo bene. Il nostro Francesco Sciuti infatti sarà presente col talk Web Capabilities - Project FUGU ed il futuro del web!

Il Project Fugu è il progetto che vuole colmare le lacune e rendere disponibili sul web alcune funzionalità mancanti. Inoltre, non mancherà una collezione di nuovissime e fiammanti Web API da conoscere per essere pronti per il futuro!

Antonio Alfonso ci parlerà di un framework dal nome un po’ retro-futuristico, Electron.js che ha rivoluzionato il mercato dello sviluppo desktop permettendo la creazione di applicazioni native con tecnologie web come JavaScript, HTML e CSS.

Per concludere la prima giornata, il talk di Manuel Spigolon “Fastify in practice”. Quali sono i vantaggi di questo framework di Node.js? Beh, uno è abbastanza intuibile: la velocità. Per scoprire gli altri non ci resta che seguire il talk!

 

Domenica, giornata di riposo nell’immaginario comune ma non durante il Come to Code!

Saremo impegnati, infatti, con i talk di Luigi Romano, Google Cloud Trainer, su Google Cloud Pro, funzionalità e servizi messi a disposizione dall’ambiente cloud di Google e di Ivan Nardini su Speech Vertex AI.

Subito dopo proveremo a costruire un robot con Greta Galli (che presto avremo come ospite anche in una nostra live!).

Se volete conquistare il mondo e lo volete fare con Flutter non potete perdere il talk di Emanuel Tesoriello. Come si può fare business partendo da un framework? E come si costruisce un’architettura scalabile in Flutter? Tra una risata alla Dott. Male e una alla Dott. Zero, lo scopriremo!

Con Dario Satriani continueremo a parlare del nostro amato Flutter (ricordate che ve ne abbiamo parlato nell’articolo Implementare l’autenticazione biometrica con Flutter?) e delle potenzialità della libreria open source Flutter Gadgets.

A seguire, vedremo l’utilizzo di Arduino per controllare una mano robotica stampata in 3D con Dario Ciceri che ci spiegherà l’hardware e il software in modo semplice per far capire cosa c’è alla base di tutto il progetto e le potenzialità di Arduino.

Infine, quante volte vi è capitato di avere un’idea che pensate rivoluzionerà il mondo e vi trasformerà nel prossimo Jeff Bezos? La voglia di trasformare la propria passione in un business è comune a molti e ne parleremo con Boris Landoni nel suo talk “Da Maker ad Imprenditore”.

 

Ma non solo talk. Se siete interessati ad approfondire il Deep Learning domenica ci sarà anche il workshop Deep Learning hands-on. Sei ore di lezioni su reti neurali, reti convoluzionali e reti ricorrenti con sessioni di esercizi per vedere nel pratico alcuni esempi ed ambiti di applicazione dell’AI e del Machine Learning.

 

Insomma, due giorni pieni di approfondimenti interessanti e noi di Devmy, come azienda del sud Italia, non possiamo che essere felici di questa iniziativa a cui, orgogliosamente, parteciperemo con un talk!

Vi aspettiamo il 23 e 24 ottobre! ;)