25-10-2021 - Interviste

Dietro al computer: Carmelo Buscemi

Chi è Devmy?

Vogliamo presentarvi il nostro lato più umano, chi c’è dietro a quei computer che sviluppano software, seguono i clienti, pensano ai migliori design.

 

Sui social lo abbiamo presentato come la versione di Google ed Alexa di dimensioni umane, questo perché basta chiedere qualcosa e Carmelo trova la soluzione.

Lui è il nostro Frontend Developer e accumulatore seriale di gadget nerd che rendono allegra la postazione di lavoro.

 

_MG_5892 (2).jpg

 

Sappiamo bene che sei un tipo abbastanza riservato e silenzioso ma non vorrai mica essere licenziato 😁 quindi, parlaci un po’ di te.

Ricerco la pace interiore...o almeno tranquillità e silenzio (che state spezzando con questa intervista! 😂)

A parte battere sui tasti mi piace montare Lego (a chi non piace?), cercare di suonare strani strumenti come la Kalimba e, quando trovo il tempo, leggere letteratura fantasy. Ho una strana propensione a imparare millenni di storia di mondi fantastici e lontani ma non ricordo cosa ho mangiato ieri!

 

Allora la prossima domanda sarà cosa hai mangiato ieri! No dai, più che altro...KalimbaChe?

In poche parole, la Kalimba è uno strumento a percussione africano. È formato da diverse lamelle di legno o metallo. Per tutto il resto c’è Wikipedia: Kalimba 😁

 

E il libro fantasy preferito?

Avrò riletto 7+ volte i 7 volumi che compongono Le Cronache di Narnia (ma mi fermo sempre a metà con Il Signore degli Anelli), ho una collana di 30 romanzi dedicati a Drizzt Daermon N'a'shezbaernon, meglio conosciuto come Drizzt Do'Urden, e molti altri ma uno preferito in particolare non saprei cosa rispondere.

 

sacrilegio-aldo-giovanni-e-giacomo.gif

...No, non è lui ma anche a noi è venuto in mente.

 

Genesi. Se fai quello che fai, sei un appassionato di informatica. Com'è nata questa passione?

Sono un appassionato di tecnologie web e sviluppo web in generale. Cerco sempre di tenermi aggiornato sulle ultime tecnologie e mi piace sperimentarle in piccoli progetti personali. Mi piace pensare che dietro a molti problemi ci possa essere una applicazione web come soluzione.

Per quanto riguarda la “genesi”, tutto è nato grazie ad uno zio "sfaticato" e il suo vecchio Lenovo con Windows ‘98. Da lì, curiosità e passione si son fatte strada. Vedere le proprie opere prendere vita man mano è impagabile, sarà il complesso dell'artista...o di Dio 😂

...Non fraintendete, Carmelo è una delle persone più modeste che conosciamo!

 

153_devmy_SimoneTrovato (1).jpg

 

Quali sono le tue competenze? (A parte conoscere il Lenovo e Windows ‘98 😁)

Lo sviluppo per i dispositivi mobile, in linea con il trend Mobile First, è ciò in cui mi sono specializzato. Utilizzo principalmente il framework Flutter e le librerie React.

Riassumendo, per citare un famoso prete: "Pare che sono frontend".

 

tumblr_nc1s3tOWqQ1rwkaq5o2_500.gif

...(Sul nostro blog vi abbiamo già parlato di un lavoro di Carmelo con Flutter: Implementare l’autenticazione biometrica con Flutter)

 

Quale è stato il progetto o la tecnologia che ti ha dato più soddisfazione?

Non per fare il sentimentale, forse il primo progettino/gioco al quale ho lavorato utilizzando React. È lì che ho imparato le basi".

 

Come ti trovi con noi di Devmy?

Finché c'è il caffè nella macchinetta e un Nerf con cui sparare… tutto a posto. 😉